Contributo Scolastico Volontario

Rendicontazione dei contributi delle famiglie A.S. 2020-2021

 

Cosa è il Contributo Scolastico Volontario?

Il contributo scolastico volontario è una possibilità attribuita dalla normativa dello Stato alle singole Istituzioni Scolastiche di richiedere alle famiglie degli studenti un importo volontario, che si configura come donazione, ai fini dell’arricchimento dell’offerta formativaoltre i livelli essenziali del sistema educativo di istruzione e formazione garantiti dallo Stato”.

La nostra scuola ha deliberato tramite il Consiglio d’Istituto, in cui sono eletti anche i rappresentanti dei genitori e degli studenti, la richiesta alle famiglie del contributo “erogazione liberale per l’innovazione tecnologica, l’ampliamento dell’offerta formativa e l’edilizia scolastica”, e come donazione può essere detratto dai redditi delle persone fisiche.

 

Contributi Anno Scolastico 2020-2021

In coerenza con gli indirizzi del Piano Triennale dell’Offerta Formativa e delle delibere del Consiglio d’Istituto, l’utilizzo dei Contributi Volontari delle famiglie è stato finalizzato unicamente all’arricchimento dell’offerta formativa; in queste note riepiloghiamo quelli che sono stati gli utilizzi dei fondi nell’anno finanziario 2020.


Il grafico riporta la composizione in macro aree delle spese effettuate.

Circa il 9% è stato destinato al miglioramento dell’area museale, anch’essa finalizzata ad uso didattico, collaborazioni professionali per progetti specifici o per interventi manutentivi legati ai nuovi investimenti in attrezzature.

Oltre il 90% delle risorse sono state destinate ai laboratori; il 50,56% in attrezzature specifiche di laboratorio, il 16,61% in apparecchiature informatiche ed il 24,25% in materiali di consumo specifici per l’attività didattica laboratoriale.

Sono stati effettuati acquisti per il laboratorio di Fisica utilizzato dagli studenti del Biennio, e nei diversi laboratori degli indirizzi del triennio.

A titolo esemplificativo riportiamo alcuni degli investimenti realizzati nell’A.S. 2020/2021 grazie alle risorse del contributo volontario delle famiglie.

 

Sistema Moda

Telaio Itema

La realizzazione dei tessuti di tipo Jacquard con grandi effetti di disegno, avviene tramite una macchina tessile (telaio) costituita da una parte strutturale che sostiene gli organi fondamentali ed una macchina elettronica (macchina Jacquard) necessaria per la movimentazione dei fili che formano il passo dell’ordito necessario per l’inserimento della trama e la realizzazione dell’intreccio del tessuto.

 

 

 

Macchina Jacquard

La macchina è di moderna concezione in quanto, rispetto al passato e alle macchine obsolete presenti nel laboratorio di tessitura meccanica, la movimentazione dei fili avviene con selezionatore elettronico.

Per la didattica il nuovo macchinario consente di elaborare disegni e disposizione di tessitura utilizzando il programma CAD presente nel laboratorio.

 

 

 

Informatica

Laboratorio di Informatica S13

È stata realizzata una nuova aula informatica, in sostituzione di una attualmente utilizzata, per le attività di laboratorio delle discipline di indirizzo del triennio.

Ha dotazione tecnologica all’avanguardia per consentire lo svolgimento delle attività previste, come per esempio l’utilizzo di tecnologie software che necessitano di virtualizzazione.

L’aula ha inoltre una postazione utilizzabile da studenti diversamente abili con carrozzina.

 

 

Chimica

Cromatografo liquido

Oltre all’acquisto di materiali di consumo per realizzare le attività pratiche di laboratorio, è stato effettuato un importante intervento di manutenzione straordinaria sul nostro cromatografo liquido.

L’HPLC (cromatografia liquida ad alta pressione – High Pressure Liquid Chromatography) è una tecnica di chimica analitica utilizzata per separare e purificare i componenti in una miscela, per identificare ogni componente e per quantificare ciascun componente.

 

 

 

Meccatronica e Energia

Blebbricks collegati con la App

È stato potenziato il laboratorio di Sistemi e Automazione mediante un primo kit completo di Blebbriks della Blebtechnology

I Blebbricks sono una innovativa tecnologia appartenente al mondo di Internet of Things (IoT) che permette una programmazione logica semplice di sensori ed attuatori attraverso app specifiche installate sugli smartphone degli studenti.

Vengono utilizzati nelle classi quinte indirizzo Energia e studiati come sensori, messi a confronto con altre tecnologie e utilizzati per studi di fattibilità su progetti reali in ambito illuminotecnico, termico, ed energetico.

Nelle classi quarte indirizzo Energia sono utilizzati per la realizzazione di pannelli di comando di motori elettrici e pompe idrauliche per la simulazione di impianti idrici.

 

Elettronica

PLC e Touch Screen HMI 1

Sono stati potenziati i laboratori di elettronica mediante un nuovo PLC Siemens e corrispondente schermo Touch Screen che consente la realizzazione dello HMI, Human-Machine-Interface, per la gestione di processi automatizzati.

 

 

 

 

Pannello automazione motore elettrico

È stato inoltre implementato il cablaggio di un pannello didattico per l’automazione, sempre tramite PLC, di un motore elettrico.

 

 

 

 

Scienze motorie

Sono state acquistate svariate attrezzature sportive per realizzare attività didattiche di scienze motorie, individuali e di squadra.

Contributo volontario